logo della Repubblica italiana

Criteri per l’ammissione/non ammissione alla classe successiva

PROSPETTO RIASSUNTIVO INDICAZIONI DEL COLLEGIO DEI DOCENT

Descrizione

PROSPETTO RIASSUNTIVO INDICAZIONI DEL COLLEGIO DEI DOCENTI
ISTRUZIONE PROFESSIONALE
Ferma restando la responsabilità valutativa collegiale propria del Consiglio di Classe, il Collegio dei docenti delibera indicazioni di massima, volte ad assicurare l’omogeneità dei criteri valutativi all’interno dell’Istituto.

ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (IeFP)
I risultati di apprendimento, declinati in competenze, attesi in uscita al terzo anno per l’acquisizione della
qualifica professionale esprimono le dimensioni di alfabetizzazione culturale e di possesso degli elementi
necessari ad un inserimento consapevole e con un grado di autonomia pari al III livello del quadro nazionale
delle qualificazioni negli ambiti di esperienza di vita e professionale di settore. Essi si connotano per un
approccio il più possibile operativo e per la connessione con i dati di realtà. Tale caratterizzazione vale anche per gli esiti di apprendimento attesi al termine del quarto anno per l’acquisizione del diploma professionale, collocati ad un livello di autonomia pari al IV livello del quadro nazionale delle qualificazioni.
Come per le classi dell’Istruzione Professionale, la progettazione didattica è basata su UdA costruite attorno a compiti di realtà. L’offerta formativa, erogata in sussidiarietà, ricalca in parte le modalità organizzative e didattiche dei corsi di Istruzione e pertanto si applicano le stesse tabelle valutative per la formulazione delle proposte di voto illustrate nella sezione precedente.
L’ammissione agli esami di qualifica e di diploma è condizionata dal raggiungimento di tutte le competenze previste dal profilo professionale.

Allegati

Servizi collegati

Contatti

Ufficio responsabile del documento